Sao Tome – Principe by Isola BiancaSao Tome – Principe by Isola Bianca
Forgot password?

Chi Siamo

Chi siamo?

Isola bianca è un agenzia di viaggi e tour operator che si occupa di turismo sostenibile ed ecoturismo. Francesco Sanguinetti, oltre a lavorare in agenzia, ha insegnato per anni alle scuole superiori  turismo, focalizzandosi dal 2009 sul turismo responsabile e sostenibile cercando di coinvolgere gli alunni, per insegnarli che viaggiare può essere un sistema per aiutare oltre che un mezzo per scoprire il mondo.

Avviando questi progetti come insegnante Francesco prende contatto con ALISEI ONG un’organizzazione non governativa, senza fini di lucro (ONLUS) che si occupa di cooperazione internazionale, aiuto umanitario ed educazione interculturale in contesti caratterizzati da particolare vulnerabilità attiva sul territorio di SAO TOME E PRINCIPE.

Da qui inizia una collaborazione e l’idea che il turismo possa diventare un punto di forza e di aiuto per i paesi in via di sviluppo non di distruzione come tante volte succede con il turismo di massa, abbiamo voluto dare importanza a questa idea di turismo differente perché pensiamo che un viaggio responsabile possa migliorare concretamente la vita delle persone nei paesi visitati.

Pensiamo che sia giusto viaggiare informandosi, conoscendo a pieno la cultura, i problemi e le bellezze di un paese, per rendere il viaggio un esperienza VERA e indimenticabile.

Dopo i progetti di turismo sostenibile, inizia ad aprirsi una strada anche su progetti di tutela ambientale; Diana Sanguinetti  entra a far parte dell’azienda , dopo essersi laureata in Allevamento e benessere animale nella facoltà di Medicina Veterinaria ed essersi specializzata in fauna selvatica, proponendo un progetto di ecoturismo a sostegno dei centri di recupero della fauna selvatica.

Nasce quindi il progetto “Ecoturismo ” di Isola Bianca, un progetto di turismo sostenibile, basato sul rispetto delle popolazioni e degli ecosistemi dei paesi visitati, con particolare riguardo per le attività di salvaguardia degli habitat e degli animali a rischio estinzione.

Gli itinerari proposti oltre a esplorare i luoghi più suggestivi del paese di destinazione, offrono anche la possibilità di visitare centri di recupero della fauna selvatica locale, i quali sono impegnati attivamente per la salvaguardia faunistica ed ambientale. All’interno dei centri si potranno vedere le fantastiche specie ospitate e chi con tanta passione se ne prende cura, toccando con mano quali sono i problemi che affliggono il nostro ambiente, e avendo anche la possibilità di dare un aiuto concreto e diretto.

Il progetto Ecoturismo di Isola Bianca vuole, grazie anche alla presenza di una guida specializzata in tutela della fauna, rendere l’esperienza di viaggio unica e indimenticabile, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle popolazioni locali.

L’obiettivo finale di entrambi i progetti è quello di è quello di portare il turismo a essere un fattore di crescita per i paesi visitati e un esperienza indimenticabile per i viaggiatori che decidono di intraprendere questa strada.