Sao Tome – Principe by Isola BiancaSao Tome – Principe by Isola Bianca
Forgot password?

Flora e Fauna

Le aree protette in São Tomé e Principe

Nella Parte I, articolo 10 della Costituzione della Repubblica di São Tomé e Principe, tra i principali obiettivi dello Stato troviamo la conservazione dell’equilibrio naturale e ambientale delle isole.

Secondo il Rapporto sui Sistemi Nazionali stilato dall’UNEP-WCMC nel 1992, la legislazione riguardante la conservazione e l’uso delle foreste, la creazione di aree protette, e la protezione e la gestione della flora e fauna selvatica non era ancora stata approvata in quel periodo, nonostante fosse necessaria una sua urgente elaborazione. Da allora, un Parco Nazionale, due Foreste Tropicali Montane e alcune Zone Ecologiche sono state istituite per gestire la preziosa natura di São Tomé e Principe.

Solo per quanto riguarda il loro valore nell’ambito della conservazione dell’avifauna (il gruppo più numeroso e importante dei vertebrati terrestri), le isole sono seconde come importanza in una lista di 75 foreste africane.

Parco Nazionale Obo National Park

La Foresta Pluviale atlantica di elevata altitudine, OBO, contiene la maggior parte della fauna e flora che hanno dato questa classificazione a Sao Tomè e Principe.

Foreste Tropicali Montane

  • Pico de Sao Tomé
  • Principe

Zone Ecologiche

  • Zona Ecologica (Principe)
  • Zona Ecologica (Sao Tome)

 

Flora

Delle circa 700 specie che esistono sull’arcipelago,  centinaia sono endemiche. Un esempio è la begonia gigante che raggiunge 3m di altezza, una felce tree-like e le centinaia di  orchidee di cui alcune sono endemiche.

per saperne di più: guida orchidee di Sao Tomè e Principe francese e portoghese:GuideOrchideesSTP.pdf ( 8,44MB)

 

Fauna

In vita dell’uccello endemico è molto pronunciata. Delle 55 specie esistenti di uccelli in Sao Tomé e Principe, fra 15 e 26 sono  endemiche (a secondo del  sistema di  classificazione) ed altri, anche se non endemici, appartengono semplicemente a quella parte di  uccelli più rari del mondo.

Le tartarughe: São Tomé e Princípe è importante per le  tartarughe di mare e qui possono essere viste in parecchie fasi dello sviluppo. 5 specie distinte di tartaruga abitano nelle acque dell’  arcipelago: la tartaruga Olive Ridley, localmente conosciuta come la tartaruga bastarda (Lepidochelys olivacea  ), la tartaruga verde Atlantica, localmente  conosciuta come la tartaruga dell’ambone (Chelonia mydas), la tartaruga  hawksbill (Eretmochelys imbricata), la tartaruga  leatherback, localmente conosciuta come la tartaruga dell’ambulanza (Dermochelys coriacea  ) ed infine la tartaruga di mare Caretta (Caretta  Caretta).

per saperne di più: volet tortues marines ( in francese)

per saperne di più sulle specie di volatili in Sao tomè (in francese) http://www.ecofac.org/GuideOiseauxSTP/Index.htm